"Se non sei un liberale a 25 anni, non hai cuore. Se non sei un conservatore a 35 Non hai il cervello", è questa affermazione per lo più vero?

Anonymous 08/30/2017. 16 answers
Politics & Government Politics

16 Answers


Art 08/01/2017.

Principalmente BS. Se sei povero a 25 sarai liberale, se sei ricco di 35 anni stai cercando di mantenere ciò che hai e diventa conservatore. Non è un potere che corrompe, è ricchezza.


Paul 08/01/2017.

Sì, ma la dichiarazione di Bernard Shaw viene da un momento in cui tutti conoscevano la differenza. Il liberale di oggi accetta il capitalismo e il conservatore di oggi accetta i soldi governativi [come quando le banche avevano ricevuto miliardi per salvarli dalla loro stupida avidità] Stiamo andando verso il totalitarismo da entrambi i partiti anche le università sembrano andare verso il totalitarismo quando gli studenti impediscono alle persone di parlare


d_r_siva 08/01/2017.

Gli psicologi moderni trattano il periodo da 35 a 40 anni come periodo di crisi dell'età media. La maggior parte delle persone può non sentirsi molto durante questo periodo. Tuttavia per quelle poche persone che sperimentano la sua piena intensità, sarà come una mini-morte. In inglese, 'flourit' significa l'età di alba (flouring della saggezza, significa anche l'età di 40 anni. (Vedi un dizionario multi-volume in una biblioteca). L'energia nel corpo sarà al massimo durante il periodo giovanile da In genere, Buddhi (intelletto) inizia a funzionare dopo i 40 anni, ma può richiedere più tempo per gli altri. Solo persone di età superiore a 40 anni sono chiamate intellettuali, l'espressione generale è: "La vita non comincia fino a 40 anni." LA VITA SI INIZIERA A 40 - "La mezza età segna l'inizio di un nuovo stadio di vita ben accolto: la maturità è il momento migliore della vita Generalmente attribuito allo scrittore americano WB Pitkin (1878-1953) .I ricercatori della Gran Bretagna e degli Stati Uniti hanno analizzato i dati di oltre due milioni di persone e hanno percorso 35 anni, analizzandoli per depressione, ansietà, felicità e soddisfazione di vita. Curva a U, in cui le persone hanno riferito di essere le più felici nel loro Negli anni '50 e nei loro anni '50, ma che gli uomini e le donne avevano più probabilità di essere depressi e erano generalmente meno felici negli anni '40. [ Wordpress.com Link ] Potresti pensare di diventare pienamente maturo quando si gira 21 ma nuove ricerche suggeriscono che il tuo cervello non smette di svilupparsi fino a quando non si tarda alla fine degli anni '40. [ Telegraph.co.uk Link ] Lei possiede la maturità effettiva all'età di 40 anni. Http: / / La storia sa che le invenzioni più importanti o le innovazioni nella scienza sono state fatte dalle persone dopo l'età di 24 anni e le principali Raggiungimento in filosofia, storia o letteratura dopo l'età di 40 anni.


skumpfsklub 08/01/2017.

No, è per lo più iperbole. Come si guadagna. . . 'saggezza'. . . Si trova qualcosa di simile a un equilibrio tra l'esigenza giovanile (liberale) di riscrivere le regole e il più vecchio turno di consapevolezza che non vuole cambiare. Se sei un democratico o un repubblicano, non ce la farai.


? 08/01/2017.

Si. Entro 45 anni, si rende conto che una società efficace necessita di entrambe le parti per sopravvivere. Uno per fornire la struttura, uno per avanzare la struttura. Sono un po 'liberale e direi che il liberalismo sta distruggendo tutto e rovinando il mondo ... Ma penso anche che le elite conservatrici estreme posseggano tutti i punti vendita liberali principali.


runningman022003 08/01/2017.

Può richiedere alcuni anni oltre 35 per alcune persone, e questo è anche apparentemente supponendo che tu non sei un attore / attrice di Hollywood che vive nelle proprie bolle liberali.


All hat 08/01/2017.

Penso che ci sia una certa verità nel concetto - Tutti i ragazzi vogliono cambiare il mondo, e quando si invecchia, apprezzi più il mondo come lo è. Un senso di avventura di molti ragazzi è, imo, basato sulla sicurezza che, come quando sei un ragazzo a esplorare il tuo quartiere, la tua casa e i tuoi genitori e tutto sarà lì quando tornerai e non puoi fare danni reali A te stesso o ad altri anche quando ti salti sul tetto del vicino o qualunque cosa. Come adulti, più ti rendi conto che è veramente un miracolo che abbiamo la stessa sicurezza che facciamo - puoi passare attraverso un incrocio senza ottenere T-boned, di solito, e puoi comprare quello che ti serve con i soldi che accettano. Probabilmente non sarai mai messo a disposizione oggi, ecc. Hai internet. Quando prendi i bambini in corpi adulti, come vediamo oggi, possono farcela le cose in modo più che apprezzano - NK è un buon esempio. Quel tizio potrebbe portare alla guerra nucleare, ma nella sua mente è solo un bambino che gioca re della collina. Quindi ya, penso che gli anziani che hai e denaro - tutti vogliono nutrire il tizio senza casa, ma quando si invecchia, ti rendi conto, chi pagherà? E tutte queste cose - penso che sia normale prendere coscienza del valore di alcune idee conservatrici quando si invecchia.


elj2017c 08/01/2017.

Non è vero per me. Sono un cristiano, ho un sacco di cervelli e un buon cuore.


Lomax 08/01/2017.

Molto - anche se sostituirei le parole Idealiste e Pragmatiste. I giovani sono grandi sugli ideali - vedono emissioni in bianco e nero e chiedono utopia. Con l'età arriva la realizzazione che l'utopia è irraggiungibile e che i sistemi che lavorano sono più importanti dei sistemi perfetti. I giovani vedono compromesso come tradimento. I maturi riconoscono che il compromesso è il migliore che possiamo sperare.


Unit 08/01/2017.

Sì, è molto vero. Sono un vampiro zombie cibernetico, ho regolarmente mangiare cuori e cervelli.


Lapiz Dominoes 08/01/2017.

Per troppi, sì.


Freethinking Liberal 08/01/2017.

Il suo utter BS, i conservatori non hanno mai un cervello o un 'cuore'


Professor Freedom 08/01/2017.

Ci sono buone ragioni per credere che le differenze negli atteggiamenti politici siano in gran parte imputabili alle differenze temperamentali. A quanto pare, i liberali tendono ad essere più gradevoli e aperti a nuove esperienze, mentre i conservatori tendono ad essere più ordinati, così come più sensibili al disgusto. Non ha nulla a che vedere con quanto sei intelligente o educato. Significa semplicemente che diverse persone rispondono maggiormente a problemi diversi. Con le suddette osservazioni, i conservatori reagiranno maggiormente ai cambiamenti nel loro ambiente, soprattutto quando tali cambiamenti influenzano la chiarezza delle distinzioni che li aiutano a organizzare la loro vita. Ciò potrebbe spiegare perché così pochi conservatori sono inclini a sostenere programmi di welfare: le diseguaglianze nello stato socioeconomico fanno larghe linee tra diversi tipi di persone e, ancor più, tra diversi tipi di comportamenti. Potrebbe anche essere legato all'assenza di artisti conservatori: le persone raramente sono molto creative e molto ordinate. Percepire i modelli imbedded e estrarre la struttura da un disordine è quello che gli artisti fanno - e questo è più probabile per una persona che si appoggia a sinistra. E, ovviamente, hai bisogno di entrambi i tipi di persone: se nessuno si oppone alla possibilità di cambiare l'ambiente sociale, non puoi aggiornarli a una realtà mutevole e diventa sistematicamente controproducente; Se nessuno si preoccupa di mantenere l'ordine, non puoi sostenere alcun tipo di ambiente stabile e, evidentemente, la realtà è qualcosa che possiamo gestire solo attraverso approssimazioni approssimative. Hai bisogno della struttura per semplificare i nostri problemi a poche variabili - in modo che possiamo effettivamente fare qualcosa -, ma è anche necessario cambiarlo a volte. Se hai assolutamente bisogno di un controesempio di questa affermazione, prendi. Io studgo in scuola di laurea al momento, quindi è difficile sostenere che sono idiota - e se leggevi un po 'del mio lavoro, troverai questa ipotesi ancora più ridicola. Posso garantirti che non sarò mai conservatore, tranne forse in un mondo dove la sinistra si affonda così bassa nella filosofia postmoderna e nella politica dell'identità che citando qualsiasi filosofo politico moderno li renda conservatore. Sono troppo piacevole per questo che mai accada: mi preoccupa sempre per il piccolo ragazzo, anche se non credo che sia oppresso nell'essere il piccolo ragazzo.


william 08/01/2017.

Se credi che sondaggi di opinione che forniscono una ripartizione dei pareri per età, sì. Ma non conosco molte persone per la vita reale. Sono diventato un po 'più conservatore in materia di immigrazione e di cultura, come ho invecchiato e forse un po' antiburocratico, ma non ha influenzato veramente il mio modo di votare poiché tutte le parti sembrano altrettanto inattive al momento. La mia famiglia era sempre un po 'liberale e se qualche cosa i miei genitori si sono spostati verso sinistra fin da quando si sono ritirati.


JORGE N 08/01/2017.

E un uomo come me, senza cervello né cuore? Mi chiamano "Inumano". Forse nella prossima vita avrò un cuore o un cervello o entrambi. Ma in questo io non ne ho neppure.


emu567550 08/01/2017.

No poiché non vivo negli Stati Uniti.

Language

Categories