Pensi che sia necessario che un buon scrittore legga molto?

megalomaniac 08/19/2017. 18 answers
Arts & Humanities Books & Authors

18 Answers


Steven J Pemberton 07/29/2017.

Lasciatemelo dire così: è difficile capire come potresti essere un buon scrittore se non leggevi molto. La mia esperienza è che tutto ciò che leggi ti influenza in misura maggiore o minore, ma più leggi, meno l'influenza di ogni singolo pezzo è. EDIT: Non sono sicuro che Y! A sia un buon posto per interpretare l'avvocato del diavolo, dato il numero di domande veramente stupide e pigre che vediamo qui, ma comunque ... La mia conoscenza della teoria musicale è tale che se tu suonassi qualcosa io 'composto in una stanza piena di musicisti e critici, penserei che stavo andando bene se uno di loro non ha scoppiato a ridere. Se stavo cercando di comunicare un'emozione attraverso la musica, potrei riuscire nonostante non conosca molta teoria e nonostante non ascoltassi molta musica scritta fuori dal 1980 al 1992. (Come tutti gli altri oltre i 30 anni, ho avuto l'immensa fortuna che il mio adolescente anni, più o meno un po ', ha coinciso con la migliore musica mai composta.) Ma sarei molto più propenso a * pensare semplicemente * che ci fossi riuscito. Non lo scoprirò fino a quando la stanza dei musicisti e dei critici non si mise a ridere che l'emozione fosse per la maggior parte nella mia testa, non nella musica. Non saprei dire perché ho fallito, e non saprei come cambiare la musica per inserire l'emozione in essa.


CECIL W 08/05/2017.

Sì, in effetti .... e per avere grandi capacità di osservazione ed emotività ....


Abbott 08/05/2017.

Se scrivi romanzi dovresti avere una conoscenza generale del romanzo dai classici alla narrativa popolare di oggi. Nel tuo genere dovresti essere un esperto.


Thomas 07/29/2017.

Lasciatemi ripetere la tua domanda un po '. Puoi essere un buon scrittore senza leggere molto? E direi che la risposta è "no". I buoni scrittori leggono molto. Lo fanno tutta la loro vita. Ecco perché sono buoni scrittori. È come se mi stessi chiedendo: "Posso essere bravo in qualcosa senza davvero fare un grosso sforzo?" e ancora una volta la risposta è "no". È possibile? Bene, tutto è possibile. Ma solo alcune cose sono probabili. Se non leggi molto, è un'indicazione che non ti piace leggere. Dici: 'Oh, ho capito che devi leggere un po'. La tua domanda è in realtà scritta molto male. Ho la sensazione che non sei un fan di Shakespeare o Steinbeck o Hemingway o Fitzgerald o di qualsiasi scrittore che qualcuno possa ammirare per la loro eloquenza e stile. La risposta alla tua domanda è un 'no' enfatico. Non si tratta solo di leggere ma di essere interessati al linguaggio e di come altri scrittori scrivono, desiderando essere migliori. Quest'ultimo 1% è il più difficile e sembra che tu non sia nemmeno vicino a essere mediocre o medio.


Voelven 07/29/2017.

Sento quello che stai dicendo sulla musica. Sono anche un artista e potresti dire che lo stesso vale anche lì. Non sono necessariamente d'accordo, però. Sì, potresti essere in grado di creare musica unica e arte unica cercando di evitare qualsiasi influenza esterna (che ovviamente non puoi, a meno che tu non abbia vissuto nel vuoto per tutta la vita), ma credo che queste persone siano l'eccezione per Regola - e ho la sensazione che continueranno a fare musica unica e arte unica (forse anche meglio di quello che stanno facendo ora) se avessero studiato e provato tutte le diverse tecniche / suoni / arte. Darebbe loro una "cassetta degli attrezzi" più grande da cui attingere. C'è sempre il pericolo di essere influenzati da ciò che impari, ma non stiamo forse parlando della capacità di mantenere una visione artistica unica? Prendere qualcosa che hai imparato e renderlo tuo. Per quanto riguarda la lettura. Devo ammettere che non leggo più come prima, ma sono più selettivo su ciò che leggo. Al momento sto sfogliando un vecchio romanzo, acclamato dalla critica, con recensioni entusiastiche online. Non posso dire di amarlo, ma ci sono alcuni diamanti nel fango, da cui posso imparare perché sono esempi luminosi di ciò che sto lottando per ottenere. Cioè ... Vedo una debolezza nei miei scritti e poi leggo romanzi che sono forti in quell'area per studiarli al fine di creare meglio la visione già nella mia mente. Per me questi * romanzi di ricerca '- leggere nuovi autori o romanzi che di solito non avrei letto sono i più importanti per la mia scrittura ora. Gli altri libri in cui lo stile di scrittura degli autori è comodo e familiare come un paio di vecchie pantofole non mi stanno insegnando nulla che non conosco già. Quindi direi che una volta che hai letto abbastanza romanzi per avere un buon feeling per le basi, allora diventa anche una questione di ciò che leggi, ma finché non raggiungi quel livello allora sì, leggere molti romanzi è un vantaggio . E naturalmente, più leggi, più ne dovrai trarre. Lo stesso con solo studiando il mestiere. Più sai e meglio riesci a superare le regole. ;)


pianoman 07/29/2017.

Se si vuole essere efficaci come scrittore, attore, musicista, artista, ecc., Si dovrebbe imparare dal maggior numero possibile di persone esperte nella loro area di interesse e diventare il più possibile informati leggendo su una varietà di argomenti .


denise 07/29/2017.

Ti aiuterebbe a vedere stili e generi di scrittura, quindi sì.


Elaine M 07/29/2017.

Penso che traggano vantaggio dal vedere come altri autori creano le loro storie, sì.


Trilobiteme 08/05/2017.

No, ma aiuta


Andrew 07/29/2017.

I lettori seri possono riconoscere che un autore non ha una base forte (o persino adeguata) nella lettura prima di renderlo più di tre paragrafi nel lavoro di quella persona. La tua domanda è una che viene posta costantemente, e c'è una sola risposta: Sì, i lettori seri ti diranno che per scrivere bene, bisogna avere una discreta quantità di libri ben scritti sotto la sua cintura quando si tratta di ciò che il la persona ha letto; tuttavia, le persone che leggono la spazzatura leggeranno la spazzatura che scelgono di leggere. Non importa se uno scrittore che produce immondizia da leggere o meno non ha importanza, e le persone che leggono i rifiuti preferiscono non essere disturbati da dispositivi letterari come temi, metafore, immagini, allegorie, ecc. meno su stile o artigianalità. Mi rimane sempre da chiedersi se la vera domanda dietro questi post potrebbe essere: "Non leggo molto e non leggo ciò che vale la pena di leggere. Ciò mi impedirà di avere successo con la mia scrittura?"


They Pelted Us With Rocks And Garbage 07/29/2017.

Sì. Devi essere in grado di rubare da più di una fonte.


bluebellbkk 07/29/2017.

È POSSIBILE che qualcuno scriva bene chi non legge molto. Ma è così terribilmente, incredibilmente raro. Per la maggior parte delle persone, la lettura ampia è una parte essenziale della scrittura. Lo stesso con la musica. Devi imparare le tecniche per suonare effettivamente lo strumento prima di poter iniziare ad improvvisare e suonare la tua musica 'unica'.


Billy 07/29/2017.

Sì. A proposito, non dovresti dire che la tua domanda è "per generare discussioni". Questo può far eliminare la tua domanda perché rende la tua domanda "chattare". Yahoo Answers non è un forum di discussione e "chat" è una violazione. Leggi le linee guida dell'utente.


MsBittner 07/29/2017.

Assolutamente necessario. Qualsiasi scrittore che non lo fa è praticamente destinato a fallire.


Crow 07/29/2017.

Assolutamente 100% sì. \ ETA: ti stai violando, ti ho denunciato e sei un coglione. Non perdere tempo quando cerchiamo di fare volontariato e aiutare i giovani scrittori. Anche? Spero che tu muoia dolorosamente, e presto.


Gigapie 07/29/2017.

Sì. Che domanda stupida.


Zoozu 07/29/2017.

Non solo "molto" ma ampiamente. Ciò significa leggere molti tipi diversi di scrittura. sia la saggistica che la finzione. In questo modo puoi familiarizzare con diversi stili di scrittura e imparare a distinguere tra buona scrittura e cattiva scrittura.


Tina 07/29/2017.

Sì. Per due ragioni: aiuta il loro stile e impedisce loro di avere una trama unica quando è la storia di un ragazzo che scopre i suoi poteri magici e va in collegio.

Language

Categories